Il mondiale che verrà

Il sorteggio dei gironi eliminatori di Brasile 2014 ha regalato all’Italia avversarie abbordabili: Danimarca e Repubblica Ceca le rivali più accreditate. Ibra affronta Trapattoni, Van Bommel ritrova Hiddink, solo amichevoli per Robinho, Pato e Thiago Silva


Il Mondiale dei record è già cominciato: si è giocato in Asia e Nordamerica, per scremare il numero di partecipanti che per la prima volta supera quota duecento (203): Mauritania, Guam, Brunei e Bhutan gli unici stati a non concorrere per la rassegna iridata che si giocherà in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio 2014. Prima ancora della cerimonia dei sorteggi a Rio de Janeiro, il contingente si è affievolito per le eliminazioni di Cambogia, Timor Est, Afghanistan, Sri Lanka, Pakistan, Mongolia, Macao, Taiwan, Laos, Bangladesh, Palestina, Turkmenistan, Yemen, Nepal, Tagikistan, Kirghizistan, Vietnam, Filippine, Maldive, Malesia, Birmania, India e Hong Kong in Asia e di Montserrat, Turks & Caicos, Isole Vergini Britanniche, Anguilla e Aruba nella confederazione Centro-Nordamericana.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.