L’onta anomala

Lo scandalo delle scommesse che ha investito il calcio italiano ha un clamoroso precedente. Trentun anni fa alcuni big della nazionale finirono addirittura in manette. Allora come oggi, un “illecito sportivo” del tutto particolare. Vi spieghiamo perché…


Per l’Italia intera, non solo quella del pallone, fu uno shock. In quei primi mesi del 1980 Tangentopoli era di là da venire, il nostro paese veleggiava pur con qualche scossone nella quiete di un solido benessere, che pareva aver superato anche gli scogli di dure contestazioni giovanili. Sicché si può immaginare lo sconcerto che provocarono le immagini televisive, subito rilanciate dalle trasmissioni sportive, delle camionette della polizia sulle piste d’atletica degli stadi italiani, entrate per arrestare alcuni tra i più popolari calciatori della Serie A. 

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.