Il Barone Sansonik

50 anni di "Forza Milan!"


PER CELEBRARE IL NOSTRO 50° ANNIVERSARIO, TORNIAMO ALLE ORIGINI DI «FORZA MILAN!»: IN QUESTO NUMERO VI RACCONTIAMO LA STORIA DI GINO SANSONI, L’UOMO CHE FONDÒ LA RIVISTA NEL NOVEMBRE DEL 1963 DIVENTANDONE L’EDITORE E IL PRIMO DIRETTORE RESPONSABILE



Damo di compagnia il Barone Sansonik, fiducioso come una suora di Arpino. Thermos con whisky e caffè; giornali; il primo romanzo ricavato dai prodigiosi fumetti delle sorelle Giussani…”.
Così lo descrive Gianni Brera in una nota del 2 giugno 1969, stilata in occasione del viaggio di rientro da Madrid – fatto in macchina – di ritorno dalla finale di Coppa dei Campioni contro l’Ajax. Un breve testo ricordato molti anni dopo su La Stampa Tuttolibri anche da Oreste Del Buono, altro illustre spettatore di quell’eroica vittoria rossonera, che aggiunge: “Il Barone Sansonik in realtà si chiamava Gino Sansoni e faceva il direttore di Forza Milan!, l’addetto stampa e altro per i colori rossoneri…”.
In effetti Gino Sansoni era approdato al Milan in modo singolare. In via Andegari, dove allora c’era la sede dei rossoneri, si cercava qualcuno per far fronte al crescente successo riscosso da Franco Servello nell’organizzazione della tifoseria nerazzurra, e Sansoni pareva avere tutti i requisiti necessari per quel ruolo.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.