Tanti Auguri!

Egidio Calloni


A DISPETTO DEL SOPRANNOME DI “SCIAGURATO” AFFIBBIATOGLI DA BRERA, IL CENTRAVANTI ORIGINARIO DI BUSTO ARSIZIO VIENE RICORDATO CON AFFETTO DAI TIFOSI DEL MILAN PER LA SUA GENEROSITÀ IN CAMPO E I SUOI GOL DI POTENZA



La storia si è ripetuta 23 anni dopo. Nell’inverno del 1949, Gianni Agnelli, presidente della Juventus, soffia Johannes Pløger al Milan, che aveva già le mani sull’attaccante danese. L’Avvocato, a parziale risarcimento dello… sgarbo, cede al club rossonero la sua opzione su Gunnar Nordahl, che diventerà il cannoniere numero uno della storia del Milan con 221 reti. Non raggiunge un numero di gol così straordinario Egidio Calloni, ma l’arrivo avventuroso in maglia rossonera ricorda quello del Pompierone svedese. Questa volta non è la Juventus ma l’Inter a intralciare i piani del Milan che si dice punti forte sull’acquisto di Giacomo Libera, definito il nuovo Gigi Riva.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.