Ultimo Numero - news singola

Il cuore oltre l’ostacolo

Le grandi imprese del Milan


L’IMPRESA DI BOLOGNA, CON LA SQUADRA DI MONTELLA CAPACE DI VINCERE LA PARTITA SEGNANDO IL GOL DECISIVO IN NOVE CONTRO UNDICI, RICHIAMA ALLA MENTE ALTRE PRODEZZE DEL MILAN IN CONDIZIONI DIFFICILI, PER NON DIRE PROIBITIVE. DAL PRIMO TRIONFO IN COPPA INTERCONTINENTALE A DUE EPICHE RIMONTE NEL DERBY, RIVIVIAMO ALCUNE PARTITE ENTRATE DI DIRITTO NELLA GRANDE STORIA ROSSONERA

E così, questa stagione andrà in archivio con almeno un primato, una cosa speciale, da usare come segnalibro della memoria. Bologna, 8 febbraio, per la prima volta nella sua storia di calci iniziata oltre 117 anni prima, il Milan vince una partita in nove contro undici nel vero senso della parola, col gol decisivo realizzato a meno due uomini: millesimo scatto di Deulofeu, assist rasoiato, tocco vincente di Pasalic (nelle foto, l’azione del gol e l’esultanza) all’89’. Un’impresa da ricordare in assoluto nel grande libro del campionato, figuriamoci all’interno di un club che ha esultato, ancor prima che per i tre punti, per il carattere indomito mostrato dai giocatori in campo. 

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.