Ultimo Numero - news singola

Tanti auguri!

Oscar Tabarez


L’URUGUAIANO È STATO (ED È TUTTORA) UN GRANDE ALLENATORE CHE HA AVUTO IL TORTO DI ARRIVARE AL MILAN NEL MOMENTO SBAGLIATO. CHIAMATO A RACCOGLIERE L’EREDITÀ DI CAPELLO, IL MAESTRO DI MONTEVIDEO SI È RITROVATO UNA SQUADRA STANCA E APPAGATA DAI SUCCESSI DEGLI ANNI PRECEDENTI ED È RIMASTO IN PANCHINA PER APPENA UNDICI GIORNATE DI CAMPIONATO: SOLO TERIM È DURATO MENO

Un Maestro a Milanello. Oscar Washington Tabarez è stato l’allenatore numero sessantasette della storia del Milan, il quarto della presidenza di Silvio Berlusconi. Purtroppo, in questi ultimi trent’anni, è anche il tecnico che, con Fatih Terim, detiene il record di minor presenze in campionato sulla panchina del Milan: nove per l’Imperatore e undici per Tabarez, il quale ha avuto il pesante compito di ereditare uno dei Milan più vincenti della storia. Il Milan degli Invincibili, guidato da Fabio Capello. 
Eppure, sulla carta, i dirigenti rossoneri non avevano sbagliato scelta. Il “Maestro”, come veniva chiamato anche in Sudamerica, non aveva usurpato questo appellativo, grazie alla sua esperienza e alle sue vittorie.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.