Ultimo Numero - news singola

I gemelli diversi

Suso & Deulofeu


NON È SOLO IL PASSAPORTO AD ACCOMUNARE GLI SPAGNOLI DEL MILAN, QUASI COETANEI E CON CARRIERE CHE PRESENTANO MOLTI PUNTI IN COMUNE. I TRIONFI CON LA ROJA A LIVELLO GIOVANILE, LA FIDUCIA DEL CT LOPETEGUI, L’ESPERIENZA IN PREMIER LEAGUE CON LE DUE SQUADRE DI LIVERPOOL, IL RILANCIO DEFINITIVO CON LA MAGLIA ROSSONERA

I precedenti, a dirla tutta, erano più imbarazzanti che incoraggianti. Prima di Suso e Deulofeu solo sei calciatori spagnoli avevano vestito la maglia del Milan. Tutti in tempi recenti, tutti nel nuovo millennio. Anche se per nessuno di loro c’è spazio nella hall of fame rossonera. Dal campione in cerca di rilancio (Fernando Torres) alla giovane promessa pagata a peso d’oro (José Mari con i suoi 42 miliardi di lire nel gennaio 2000). Dal portiere con pedigree “reale” (Diego Lopez) all’occasione di mercato (Javi Moreno). Dal talento in cerca di consacrazione (Bojan) al ragazzino in cerca di fama (Didac Vilà).

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.