Ultimo Numero - news singola

Made in China

La nuova dirigenza del Milan


IL MILAN VOLTA PAGINA: DAL 14 APRILE IL NUOVO PROPRIETARIO È YONGHONG LI, UOMO D’AFFARI CINESE SUBENTRATO A SILVIO BERLUSCONI CHE ERA IN CARICA DAL 1986. “ABBIAMO UNA GRANDE RESPONSABILITÀ”, HA DICHIARATO IL NEO-PRESIDENTE PRIMA DI LASCIARE LA PAROLA A MARCO FASSONE, IL QUALE HA SOSTITUITO ADRIANO GALLIANI NEL RUOLO DI AMMINISTRATORE DELEGATO. CAMBIANO ANCHE IL DIRETTORE SPORTIVO E I MEMBRI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Venerdì 14 aprile verrà ricordato da tutto il mondo rossonero come l’inizio di una nuova Presidenza. L’era di Yonghong Li è iniziata alle ore 11 con la conferenza di presentazione presso la sala stampa di Casa Milan. Ed è stato proprio il nuovo Presidente il primo a intervenire e a raccontare le sue emozioni, nella giornata che ha segnato indelebilmente la storia recente rossonera: “Abbiamo una grande responsabilità, oltre alle aspettative dei tifosi in tutto il mondo che esclamano Forza Milan. Vogliamo che i professionisti possano dedicarsi ai propri settori, Fassone dovrà sviluppare il lavoro per il Milan del futuro. Con la sua guida la gestione del Milan sarà sempre migliore, dobbiamo essere competitivi nel mondo, tutti i tifosi devono amare questa squadra. Forza Milan!”.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.