Ultimo Numero - news singola

Il primato degli stranieri

L’Almanacco racconta


LA SEZIONE DEL VOLUME DEDICATA AI GIOCATORI DEL MILAN PROVENIENTI DA OLTRECONFINE EVIDENZIA COME BRASILE E ARGENTINA SIANO I DUE PAESI CHE HANNO MAGGIORMENTE CONTRIBUITO ALLA STORIA ROSSONERA, CON 31 E 18 ELEMENTI RISPETTIVAMENTE. MENTRE IL PIÙ PRESENTE ARRIVA DALL’OLANDA (SEEDORF) E IL RE DEI GOLEADOR DALLA SVEZIA (NORDAHL)

Tra le tante sezioni del nuovo Almanacco Illustrato del Milan, disponibile in edicola e presso le librerie specializzate, merita di essere descritta quella dedicata agli stranieri che hanno vestito la maglia rossonera dalle origini alla stagione 2016-17, suddivisi per nazionalità. Il Paese più rappresentato è il Brasile con 31 giocatori, seguito dall’Argentina con 18. Un’impronta sudamericana che ha lasciato il segno anche nell’albo d’oro: citiamo come esempi la doppietta di José Altafini che il 22 maggio 1963 regalò il primo trionfo in Coppa dei Campioni e la rete decisiva a Perugia di Guglielminpietro che il 23 maggio 1999 mise il sigillo sullo Scudetto del Centenario.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.