Ultimo Numero - news singola

L'ultima fuga di Wilkins

La scomparsa di un campione amatissimo


RAY È SCAPPATO IN SPOGLIATOIO, COME UNA SERA D’ESTATE A SAN SIRO CONTRO IL BARCELLONA, MA STAVOLTA PURTROPPO NON NE USCIRÀ PIÙ. L’EX ROSSONERO SE NE È ANDATO A 61 ANNI, LASCIANDO UN VUOTO INCOLMABILE NEL CUORE DEI TIFOSI NON PIÙ GIOVANISSIMI CHE HANNO AVUTO MODO DI APPREZZARNE LE DOTI UMANE E PROFESSIONALI

Ray Wilkins è scappato in spogliatoio, come quell’ultima sera a San Siro con il Barcellona, e stavolta purtroppo non ne uscirà più, o perlomeno non lo rivedremo più noi che ci siamo, e soprattutto c’eravamo. Quella sera con il Barcellona, appunto, ed eravamo in piedi ad applaudirlo perché se ne andava, era solo un grazie, il minimo: i compagni che vogliono portarlo in trionfo sotto la curva, lui che dribbla tutti (non era la sua specialità, tra l’altro) e fugge veloce nel tunnel portandosi una mano alla faccia per non mostrare che pure l’inglese, il gentleman, il perfetto professionista può farsi vincere dall’emozione.

 

Figurina della settimana

Box Figurina

 
 
 

In regalo in questo numero

Banner - In regalo in questo numero

nessuna news in questa lista.